CoSviG: Bando per 1 lavoratore e 1 tirocinante a Santa Fiora

Le figure ricercate sono: 1 profilo professionale a tempo determinato 12 mesi e 1 tirocinante per Sportello Comune Amico. Scadenza delle domande: 22/05/2018

CoSviG
CoSviG
2018-05-07

Co.Svi.G. s.c.r.l. indice un concorso pubblico, per titoli ed esami, finalizzato all’assunzione:

  • A. di n° 1 profilo professionale a tempo determinato per mesi 12 (dodici) con possibilità di rinvio alle norme di cui all’art. 19 del D.Lgs. n. 175/2016 ed a quelle in materia di rapporto di lavoro subordinato ivi richiamate
  • B. di n° 1 tirocinante per mesi 6 (sei), con possibilità di proroga entro i limiti di legge.

Per le posizioni di cui ai punti A e B, saranno pubblicate graduatorie separate validi ai fini del presente avviso.
I sopra citati posti corrispondono a:

  • Profilo A : lavoratore di livello IV del C.C.N.L. Terziario e Commercio, relativo a soggetti con Diploma di istruzione di scuola secondaria di secondo grado.
  • Al candidato sono richieste conoscenze degli elementi sotto elencati:
  • Nozioni di diritto amministrativo;
  • Nozioni sull'ordinamento delle Autonomie Locali, con particolare riguardo alle norme che regolano il funzionamento e l'organizzazione del Comune;
  • Nozioni in materia di procedimento amministrativo e diritto di accesso ai documenti amministrativi;
  • Nozioni in merito alla Disciplina delle attività di informazione e di comunicazione delle Pubbliche Amministrazioni;
  • Normativa in materia di trattamento dei dati personali
  • Pacchetti informatici di base
  • Lingue straniere (inglese obbligatorio)
  • Caratteristiche peculiari dell’organizzazione amministrativa del comune e del territorio di riferimento.

 

  • Profilo B:  tirocinante,  relativo a soggetti con Diploma di istruzione di scuola secondaria di secondo grado, sarà inserito in un percorso di tirocinio finalizzato all’apprendimento delle attività previste allo Sportello Comune Amico.

La formazione impartita al tirocinante riguarderà le attività svolte da Co.Svi.G per garantire la funzionalità dello Sportello. In particolare, lo “Sportello Comune Amico” deve essere adeguato alla realizzazione dei seguenti obiettivi di pubblico servizio:

  • informare i cittadini su prestazioni, servizi, attività dell’Amministrazione Comunale, nonché sui principali avvenimenti cittadini, sui concorsi e sui bandi;
  • agevolare la conoscenza dei servizi offerti ai cittadini e l'utilizzo degli stessi;
  • promuovere la comunicazione istituzionale e informare sull’utilizzo dei diversi canali di comunicazione;
  • attuare, mediante l'ascolto dei cittadini e la comunicazione interna, i processi di verifica della qualità dei servizi offerti ai cittadini e di gradimento degli stessi da parte degli utenti;
  • garantire l'esercizio dei diritti di informazione, di accesso agli atti e di partecipazione all’attività amministrativa secondo quanto previsto dalla legge n.241/90 e successive modificazioni;
  • garantire lo scambio di informazioni tra lo stesso ufficio relazioni con il pubblico e le altre strutture operanti nell'amministrazione, nonché con gli URP delle altre amministrazioni.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SI RIMANDA AI DOCUMENTI DEL BANDO:


 

Seguici su Newsletter o con i feed RSS: