Turismo in crescita per fumarole e geotermia

Il 2017 si è chiuso con oltre 60mila visite a Larderello, alle Biancane e nei territori dove il vapore che sale dalle viscere dà spettacolo

QuiNews Volterra
QuiNews Volterra
2018-04-06

Il turismo geotermico si conferma una realtà consolidata: anche per il 2017, come avvenuto nel 2016, i dati di Enel Green Power confermano oltre 60mila accessi ai territori geotermici, la cui peculiarità sta diventando sempre di più un’attrazione turistica e culturale per scuole, gruppi, turisti e visitatori provenienti dall’Italia e da molte parti del mondo...(continua)

 

Seguici su Newsletter o con i feed RSS: