Sostenibilità: nZEB, la casa del futuro a energia quasi zero

Inaugurata in Campania, è già il prototipo ideale di come dovranno essere le nuove abitazioni private dal 31 Dicembre 2020. Con materiali ecosostenibili che garantiscono l’isolamento termico in ogni stagione.

OrizzontEnergia.it
OrizzontEnergia.it
2018-01-22

Si chiama nZEB (nearly Zero Energy Building) la casa che produce energia in modo autonomo e regola da sola le temperature interne secondo quelle esterne, anche grazie ai materiali con cui è costruita. Ha un consumo di energia quasi zero, ed è stata inaugurata di recente a Benevento.

Di circa 70 metri quadrati, progettata da Giuseppe Peter Vanoli, dell'università del Sannio, è costruita come dimostratore in scala reale del progetto di ricerca Smart Case del Distretto Tecnologico per le Costruzioni Sostenibili Stress.

Il costo è di circa 180.000 euro, (eccetto i sensori applicati a scopo di ricerca), finanziati dai fondi del Programma Operativo Nazionale Ricerca e Competitività (Pon) del Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca...(continua)

 

Seguici su Newsletter o con i feed RSS: