Piancastagnaio. Floramiata ed ENEL estendono accordo per l’utilizzo del calore

Sviluppo e sostenibilità per il territorio. La nuova intesa prevede che ai 150mila MWh termici annui forniti fino ad oggi a prezzi vantaggiosi (circa 10 volte in meno rispetto al costo dei combustibili fossili) si aggiungano ulteriori 25mila MWh termici annui alle stesse condizioni, per un totale di 175mila MWh termici annui

Amiata News
Marco Conti
2019-02-04

Energia, calore e sviluppo sostenibile: il responsabile Geotermia Enel Green Power Luigi Parisi e l’amministratore delegato di Floramiata Marco Cappellini, infatti, hanno firmato un importante Addendum all’accordo per la cessione del calore geotermico da parte di Enel Green Power alla grande azienda floricola dell’Amiata...(continua)

 

Seguici su Newsletter o con i feed RSS: