Lutto nella Geotermia: se n'è andato Ruggero Bertani

Lo annuncia l'Unione Geotermica Italiana in un comunicato. Alla famiglia le condoglianze di GeotermiaNews e di CoSviG.

Unione Geotermica Italiana
Unione Geotermica Italiana
2018-06-22

Riceviamo e pubblichiamo dall'UGI-Unione Geotermica Italiana.


Ieri alle ore 14 ci ha lasciato il nostro amico e collega Ruggero Bertani.
Il riacutizzarsi di una lunga e ingiusta malattia che lui aveva affrontato con grinta e che, solo pochi mesi fa, sembrava fosse stata sconfitta, ce l'ha portato via in brevi settimane. Porgiamo le nostre più sentite condoglianze alla moglie Giovanna e ai loro figli.
Il funerale si terrà domattina, sabato 23, alle ore 10.00 nel cimitero di Via Pietrasantina a Pisa.
Di Ruggero non elencheremo qui tutte le fasi del suo Cursus Honorum che l'hanno portato, geotermico involontario dopo l'abbandono del nucleare, fino alla presidenza del Consiglio Europeo per l'Energia Geotermica (EGEC), nel 2016. Vorremmo invece ricordarlo per la sua tenacia ed il suo entusiasmo di fronte alle sfide, che ha sempre messo nel lavoro, nella vita, nelle amicizie. Per la sua capacità di visione e di passione, che ci è di ispirazione.
Come Unione Geotermica Italiana, vogliamo oggi rammentare il momento in cui ci presentava nel marzo scorso, in Auditorium del CNR a Pisa, le conclusioni del suo ultimo lavoro: il DESCRAMBLE, ovvero la perforazione in ambiente supercritico che è stata condotta da Enel Green Power nell'area del Lago boracifero, di cui è stato il coordinatore. ci resta impressa la sua capacità di individuare (e di indicarci), nella mole dei dati tecnici raccolti, le tracce di un positivo orizzonte di sviluppo tecnologico. Una nuova ed inaspettata via, che si apre proprio dove avevamo posto lo sguardo negli ultimi tre decenni, senza vederla. Ti ringraziamo, Ruggero, per questa eredità preziosa che speriamo di saper sviluppare al meglio. E soprattutto per l'intelligenza e lo slancio con cui hai saputo trasmettercela.


Giungano alla famiglia le condoglianze anche della redazione di GeotermiaNews, Rinnovabili&Territorio e di CoSviG Scrl.

 

Seguici su Newsletter o con i feed RSS: