La «specificità toscana» della geotermia spiegata da Arpat e Sistema nazionale per la protezione dell’ambiente

«La geotermia è riconosciuta come una delle forme di produzione di energia elettrica a minor impatto specifico», ma necessita comunque di controlli continui

Greenreport.it
Greenreport.it
2018-05-09

Il pianeta Terra produce costantemente energia, sotto forma di calore, che dal nucleo del Pianeta si propaga verso la superficie. Un’energia rinnovabile – la geotermia – che diventa accessibile per la produzione di energia elettrica pulita solo in poche aree con adeguata conformazione geologica, dove si possono formare i cosiddetti campi geotermici: è il caso della Toscana, nelle zone del Monte Amiata e delle Colline Metallifere, dove non a caso è stato possibile produrre elettricità da geotermia per la prima volta al mondo, nel 1904...(continua)

 

Seguici su Newsletter o con i feed RSS: