Arcidosso. Marini: “Lo sviluppo geotermico deve essere sovracomunale. Occorrono investimenti su tecnologie d’eccellenza. Prima i risultati ARS e il monitoraggio della qualità dell’aria.”

Geotermia, risorsa strategica della Toscana. In arrivo una legge che vincola lo sviluppo geotermico all’obbligo di utilizzo di nuove tecnologie per abbattimenti e alla creazione di attività economiche.

Amiata News
Marco Conti
2018-12-29

Il Sindaco di Arcidosso Jacopo Marini: “Come già espresso in più occasioni il ragionamento sullo sviluppo geotermico deve essere sovracomunale. Occorrono investimenti su tecnologie di eccellenza. Ma non fa bene accelerare. Aspettiamo i risultati definitivi di Ars e l’applicazione dei modelli matematici per valutare gli impatti sulla qualità dell’aria. Poi avremo tutti gli elementi per decidere. Solo dopo che Ars Toscana – nell’ambito dello studio relativo allo stato di salute dei residenti nei comuni geotermici amiatini – avrà confermato la sostenibilità del rapporto tra geotermia ambiente e salute, così come peraltro già evidenziato in altri numerosi precedenti studi effettuati  e solo dopo che si sarà dato avvio al monitoraggio sulla qualità dell’aria tramite l’applicazione di modelli matematici, solo allora saremo in grado di decidere lo sviluppo del territorio geotermico toscano”...(continua)

 

Seguici su Newsletter o con i feed RSS: